Pubblicato in Gazzetta ufficiale il testo del Decreto Legge “rilancio”.

Le categorie d’intervento che potranno beneficiare di questa agevolazione sono i seguenti:
– isolamento termico in condominio ed in case singole;
– sostituzione della caldaia centralizzata in edifici plurifamiliari;
– sostituzione della caldaia in edifici unifamiliari;
– pannelli fotovoltaici;
– interventi di adeguamento antisismico;
– installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici.

Tale beneficio riguarda gli interventi intercorsi tra il 1° luglio 2020 ed il 31 dicembre 2021.

In alternativa alla detrazione fiscale del 110% per il contribuente, l’articolo 119 introduce un sistema di cessione del credito d’imposta alle imprese o agli istituti bancari.

Non rimane che attendere i Decreti attuativi per aver nozione degli ulteriori dettagli.

Per consultare il D.L. rilancio si rimanda alla Gazzetta ufficiale.

NON SOLOECOBONUS 110%!
Il nuovo bonus si aggiunge alle molteplici agevolazioni già vigenti, ovvero:
– bonus ristrutturazione del 50%;
– bonus mobili ed elettrodomestici del 50%;
– bonus verde del 36%;
– ecobonus del 50% – 65%;
– sismabonus dal 50% all’85%;
– bonus facciate del 90%.

Rimaniamo a disposizione per fornire le necessarie delucidazioni aggiuntive, oltre che per individuare le detrazioni più idonee all’intervento degli interessati.